quistello

Anziana si getta nel canale: trovata poco dopo senza vita

L'ottantenne ha lasciato il deambulatore sul ciglio erboso e si è lasciata andare in acqua

QUISTELLO. Un'anziana, ultraottantenne, di Quistello è stata trovata morta questa mattina, venerdì 19 maggio, nel canale Sabbioncello che scorre in via Sanguinetto. La donna era malata e camminava a difficoltà aiutata da un deambulatore. Dagli indizi raccolti da carabinieri e vigili del fuoco, pare che la donna si sia lasciata cadere volontariamente nel canale. E' uscita di casa, nei pressi del canale, e faticosamente è arrivata fino al corso d'acqua. Ha lasciato il deambulatore sull'erba, poi si è lasciata andare in acqua.

I famigliari la stavano cercando a casa, ma non riuscivano a trovarla. Cosa difficile, dato che la donna non usciva praticamente più. Così hanno dato l'allarme. Sul posto sono arrivati subito carabinieri e vigili del fuoco con gommone. Il deambulatore è stato trovato sul ciglio del canale, quindi è apparso subito piuttosto chiaro cosa fosse successo. I vigili del fuoco hanno allertato i sommozzatori da Milano, nel frattempo è stato chiamato anche il consorzio di bonifica che ha abbassato subito il livello dell'acqua. A quel punto i pompieri hanno trovato subito il corpo ormai privo di vita della pensionata. 

Secondo quanto emerso, l'anziana donna aveva molti disturbi di salute e soffriva anche di crisi depressive, legate proprio al suo stato fisico.